Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Cesare Giaccone, Bruno Murialdo

Pagina di Cesare Giaccone, Bruno Murialdo

Cesare Giaccone, Bruno Murialdo
autore
Araba Fenice

Cesare Giaccone nasce il 22 novembre 1946 ad Albaretto Torre. Il padre e la madre conducono l'osteria Dei Cacciatori. Cesare frequenta la scuola fino alla quarta elementare e, a dieci anni, lavora già da aiuto muratore. A sedici anni Aurelio Scavino gli propone di seguirlo in qualità di aiutante per la stagione estiva nell'albergo ristorante Sant'Orso a Cogne. La sua formazione professionale continua a Torino, dapprima al Nuovo Regio di Piazza San Carlo, poi al Caval'd Bronz. Ritorna quindi ad Albaretto a fianco della madre che lascia periodicamente per "stagioni" in varie località di villeggiatura. Nel 1969 si sposa e decide di restare ad Albaretto per continuare l'attività di famiglia. Nel 1976 conosce Giacomo Bologna, che lo introduce a Padre Eligio. Grazie a lui si trasferisce nel castello di Cozzo Lomellina per aprire un ristorante di altissimo livello. Ritornando nel 1981 al suo locale di Albaretto, si propone di portare l'alta ristorazione in terra di Langa.

Bruno Murialdo, fotografo ad Alba dal 1966 e fotoreporter dal 1970, ha pubblicato reportage su riviste nazionali e internazionali, con particolare sensibilità per l'America Latina, i profili di scrittori, il territorio delle Langhe e del cuneese, la musica e i musicisti. Fotografo di scena per vari registi, ha tenuto numerose mostre di fotografie e opere grafico-pittoriche. Sul suo lavoro si veda il sito www.brunomurialdo.it