Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Lido Riba

Pagina di Lido Riba

Lido Riba
autore
Araba Fenice
Lido Riba è nato in una frazione di Caraglio (CN), ha frequentato la scuola di Avviamento Professionale e poi l’Istituto Tecnico Commerciale “Bonelli” di Cuneo diplomandosi in ragionieria. Ai tempi della scuola ha lavorato nelle cascine come bracciante, poi ha fatto l’assicuratore, il segretario economo nell’Istituto “Grandis” di Cuneo e, vinto il concorso nazionale, dal 1° aprile 1968 e per 25 anni,
ha svolto il ruolo di funzionario direttivo del Provveditorato agli studi di Cuneo.
Presidente, per sei anni, dell’Alleanza dei Contadini (ora CIA), nel 1983 assume la carica di segretario provinciale
del PCI. Nel 1990 entra a far parte del Consiglio Regionale del Piemonte dove svolge i ruoli di vice capogruppo e capogruppo
del PDS, di Assessore all’agricoltura e nel 2000 viene eletto alla carica di vice Presidente del Consiglio regionale.
Nel 2005 nominato Presidente dell’IPLA è chiamato alla Presidenza regionale dell’UNCEM, incarico che svolgerà
per 15 anni. Cittadino onorario del Comune di Ostana, nel 2020 è stato eletto Presidente onorario dell’UNCEM Piemonte.
Nel suo lungo percorso politico Lido Riba si è battuto per l’emancipazione del mondo del lavoro ed in particolare
per lo sviluppo della agricoltura, della montagna, per i diritti delle minoranze linguistiche e della cultura Occitana.

Libri dell'autore