Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'oro del diavolo

La avventure americane del Capitano Luca Ferrero

Descrizione

Luca Ferrero è tornato. Avevamo lasciato il capitano sabaudo in Irlanda, alla fine de
“L’ultimo piemontese” – reduce dalla disastrosa battaglia del Boyne, dove con la sua
compagnia di soldati piemontesi aveva combattuto a fianco delle truppe cattoliche di
Giacomo II – in procinto di partire per le lontane terre americane. Lo ritroviamo ora a
Jamestown, avamposto inglese in Virginia, al soldo del governatore della città, in qualità di
uomo di fiducia, ruolo conquistato grazie alle sue doti di combattente leale e coraggioso.
Ma Luca, perseguitato dai fantasmi di un passato di cui non riesce a liberarsi, non è
soddisfatto. Il caso lo porta ad incontrare due uomini, liberi e inquieti come lui, il trapper
canadese Caribou, e il solitario cacciatore Bert, che gli cambieranno per sempre il destino.
Sullo sfondo di una natura selvaggia e di paesaggi immensi, la lunga guerra con i demoni
interiori del capitano Ferrero troverà soluzione in modo imprevedibile: mentre i tre uomini
sono in cerca di una carovana scomparsa, partita con il miraggio dell’oro verso le montagne
ancora inesplorate della Virginia occidentale, sarà l’incontro con una comunità di nativi
americani, ultimi protagonisti di una civiltà sconosciuta, affascinante e pura, a salvare il
nostro eroe. E alla fine sarà l’amore, come capita nei migliori romanzi d’avventura, a
rivelare a Luca il senso della sua battaglia.

Biografia dell'autore


Alessandro Mondo

Alessandro Mondo è laureato in Storia del Risorgimento, vive a Torino e lavora per il quotidiano La Stampa. E' sposato e ha una figlia. Ha pubblicato "I briganti del Piemonte" (Newton Compton), "O la borsa o la vita!" (Priuli&Verlucca), "la valle degli uomini liberi" (Rizzoli).
L'oro del diavolo
16,00
 
Spedito in 10 giorni
Photo gallery principale