Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'oro d'Italia

Viaggio alla ricerca delle cucine regionali dal Piemonte alla Sicilia

Descrizione

Un viaggio durato quasi tre anni alla ricerca dell'oro d'Italia: dalla pasta di Campofilone al prosciutto di San Daniele, che i vescovi del Concilio di trento assaggiarono in anteprima, dalla mozzarella di bufala al tartufo. Interviste a grandi chef e a giovani cuochi, a ristoratori,imprenditori e casalinghe, portieri e garagisti: l'autori ha ascoltato chiunque avesse qualcosa da raccontare sui cibi delle cucine regionali, nate all'inizio dell'800, quando il popolo - grazie alla diffusione delle nuove colture del mais e della patata - non moriva più di fame. Questo il percorso di Claudio Cerasuolo, con un forte messaggio per i lettori: conteniamo la passione politica, espressa in Italia anche nella punta dei campanili, e dedichiamoci di più alla difessa dei beni culturali e dell'arte della cucina, che il mondo ci invidia.

Biografia dell'autore


Cerasuolo Claudio

Cerasuolo Claudio, veneziano d'origine, torinese d'adozione, capitano d'aviazione e meteorologo, cronista di giudiziaria al Gazzettino di Venezia e per oltre venti anni a La Stampa di Torino, ha esordito nella narrativa nel 1994 con "Partita a tre", è autore di numerosi gialli, di un saggio sui giornalisti "Paladini di Carta" (Centro Documentazione giornalistica, Roma, 2007), e di un romanzo di spionaggio "Il grande inganno" (Pintore ed. Torino, 2009). Amante della buona cucina, sta preparando un libro sul suo viaggio in Italia per verificare sul territorio le cucine regionali italiane, un patrimonio che il mondo ci invidia.


13 feb 2014
Lyons, Racconigi
13 febbraio 2014 alle ore 21.00
30 gen 2014
Libreria Feltrinelli , Mestre , piazza XXVII Ottobre 1
30 gennaio 2014 alle ore 18.00
1 dic 2013
Libreria Lovat, Villorba di Treviso
01 dicembre 2013 alle ore 18.00
L'oro d'Italia
22,00
 
Photo gallery principale