Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Diario gialloblù

1919 - 2019: un secolo di Cairese

Descrizione

"Diario gialloblù" non ha la pretesa di essere un libro sulla storia della Cairese ma di costituire, piuttosto, un aiuto per scoprire, da una stagione all'altra, da una promozione ad una retrocessione, parte di quello che è successo in questo lungo secolo.
Decine di vite, decine di uomini che, con le loro gesta, hanno scritto la storia calcistica della nostra città e che ora si incontrano, in queste pagine, per narrare la loro epopea e per applaudire ai successi dei gialloblù d'oggi.
Questo libro racchiude un secolo di emozioni ed è il nostro regalo per il compleanno di una vecchia ma sempre giovanissima Cairese.
Daniele Siri ha ricoperto il ruolo di corrispondente sportivo della Cairese dalla fine degli anni Settanta sino a metà degli anni Novanta, collaborando con il quotidiano sportivo Tuttosport di Torino, i settimanali La Gazzetta del Lunedì di Genova, l'Ancora di Acqui Terme ed il mensile L'Interregionale di Modena. Inoltre ha fatto a lungo parte della Redazione Sportiva dell'emittente radiofonica Teleradio Cairo 103.
Dal 2018 è ripresa la sua collaborazione con il Settimanale L'Ancora, nella veste di opinionista sportivo, al seguito della Cairese, quale redattore della rubrica "Diario Gialloblù".
20 set 2019
Teatro Osvaldo Chebello, Cairo Montenotte
20 settembre 2019 alle ore 21.00

Quarta di copertina

...Come per magia, torneremo al "Moccagatta"di Alessandria bagnato dalla pioggia, per rivivere il mitico spareggio con la Pro Vercelli, rivedremo la festa della promozione in Serie C, ricorderemo gli albori delle prime partite giocate in Piazza della Vittoria (sì, avete capito bene, all'inizio si giocava in piazza), ritroveremo il "presidentissimo" Cesare Brin, parleremo di quei calciatori che da Cairo hanno spiccato il volo verso la Serie A, come l'inarrivabile Bacigalupo scomparso con il grande Torino sulla collina Superga. Saremo sulle gradinate del "Lionello Rizzo" o su quelle dello Stadio "Vesima" insieme agli Young Boys, gli ultras degli anni Ottanta, o con i tifosi organizzati del Club Gialloblù 1982 che seguivano la Cairese in tutte le trasferte..
Questa pubblicazione è dedicata alla memoria di quello che mi onoro considerare come il "Presidentessimo", anzi, se mi posso permettere, il "mio Presidente", colui che nel corso di un decennio fantastico ha portato la Cairese ove mai era arrivata sino ad assaporare, purtroppo per poco, anche il gusto del calcio professionistico.
Ho avuto la fortuna di vivere e di raccontare, per Radio Cairo 103 e sui giornali, l'epopea di Cesare Brin, un periodo fantastico non solo per i gialloblù ma per l'intera città di Cairo un periodo conclusosi, purtroppo, nella tragica maniera che tutti noi conosciamo...

Diario gialloblù

Libro di difficile reperibilità


Contattaci prima di ordinarlo

15,00
 
Photo gallery principale